Analfabeti digitali. Così internet si prepara a rendere obsoleta la scrittura

Il futuro, secondo i leader delle maggiori piattaforme online, sarà dominato dai video e, pare, dal livestreaming. La comunicazione visiva sarà prevalente e manderà in pensione il testo. Con tutte le spiacevoli conseguenze del caso

Dario Ronzoni 25.2.20221 linkiesta lettura 2’

Banditi d’antan. Storia romanzata della brigantessa calabrese che decise di seguire Garibaldi

Il suo nome era Maria, ma tutti la conoscevano come Ciccilla. Sfuggì a una vita di povertà dai monti della Sila attraverso azioni violente e appoggiando l’esercito dei Mille. La sua vita da ribelle e proto-femminista è raccontata da Giuseppe Catozzella in “Italiana” (Mondadori)

da Snappygoat

Giuseppe Catozzella 25.2.2021 linkiesta.it lettura4’

COSA NON BERRESTI PIÙ? Quei vini amati passati di moda

Non è più il tempo delle bottiglie pompose, dell’eccesso di legno, di profumo, di alcol, di prezzo. Siamo transitati dalla pesantezza alla grazia. Lista ragionata delle etichette divenute obsolete

CAMILLO LANGONE 20-2- 2021 ilfoglio.it lett8’

Bandiera bianca. Lo strano concetto di libertà di Mélenchon

Il leader di ultrasinistra de La France Insoumise ha lanciato l’idea di una festa della libertà come manifestazione di protesta contro i provvedimenti anti-Covid di Macron…anche la libertà..

ANTONIO GURRADO 01.2. 2021 ilfoglio.it

Evviva il Lettore Immorale che rifiuta ciò che è d'obbligo per il Lettore Morale

Leggere non è partecipare a un concorso di bellezza: tre inalienabili diritti per svincolarsi dai cliché

MARCO ARCHETTI 06.2. 2021 ilfoglio.it

PER MAGNA' – GALILEO GALILEI ELABORAVA OROSCOPI PERSONALI AL PREZZO DI "60 LIRE VENETE”

PER METTERE IL PANE A TAVOLA: L’ASTROFISICO ISRAELIANO MARIO LIVIO CI CONDUCE NEL MONDO DELL’UOMO CHE APRÌ LE PORTE DELL’UNIVERSO CON IL LIBRO “GALILEO-

Bruna Magi per "Libero quotidiano" lettura4’

Orwell era perfetto non solo per i suoi anni Trenta. Anche per i nostri Venti

Il grande scrittore sapeva che i nomi cambiano ma il fanatismo non cambia mai, e che gli ismi sono abbastanza intercambiali

CAMILLO LANGONE 02.2 2021 ilfoglio.it

Politica Società. Equivoci sullo “stato forte”

Culture politiche nell’Italia della transizione 1943-1946 è il frutto maturo di lunghi anni di ricerca e del confronto con gli studiosi che più si sono occupati della nostra political culture e del suo impatto sulla società civile

29.1. 2021 - di Dino Cofrancesco fondazionehume.it  lett.3'

Per accedere all'area riservata