Il governo dei fannulloni fa decadere 100 decreti

Lega e M5s litigano e bloccano tutto: varato solo il 16,4% dei provvedimenti in scadenza a marzo

Lodovica Bulian - Mar, 14/05/2019 – www.ilgiornale.it

Il ritorno destra vs. sinistra è la logica conseguenza di una convivenza difficile, qual è stato quest’anno di coabitazione

Il programma di governo si è risolto nel rendere più precari i fragili equilibri finanziari del Paese

Gianfranco Polillo,12.5,2019 wwwformihe.net

"Io, generale vi dico: non trasformate l'esercito in una ong"

Il generale Li Gobbi: "Non giova una certa propaganda volta a presentare i militari come boy scout, che distribuiscono aiuti e costruiscono ospedali da campo"

Paolo Mauri - Lun, 13/05/2019 – www.ilgiornale.it

Dopo il taglio dei parlamentari la Camera assume centinaia di nuovi dipendenti

Pronti i bandi per le assunzioni di quasi 300 nuovi dipendenti a Montecitorio. L'infornata voluta dal presidente della Camera Roberto Fico arriva mentre il governo incassa il sì per il taglio dei parlamentari

Cristina Verdi - Dom, 12/05/2019 –www.ilgiornale.it

Gianni De Michelis tra Nordest, EniMont e Farnesina

De Michelis apparteneva ad una stagione politica in cui la centralità industriale era ancora ben presente nel discorso pubblico

11.5.2019 www.formiche.net

Addio a De Michelis, un combattente che rifuggiva dalla retorica

Ministro con Andreotti e Craxi, prese scelte coraggiose in anni difficili: dalla privatizzazione di Montedison alla firma del trattato di Maastricht

11 Maggio 2019 alle 13:20 www.ilfoglio.it

I ricordi di Castellaneta . De Michelis sognava un’Italia protagonista, fu uno dei primi a capire la Cina.

De Michelis un ministro degli Esteri che ha lasciato il segno, fu uno dei primi a capire la Cina.

Francesco Bechis 11.5.2019 www.formiche.net

L'Italia sempre più fuori dall'orbita Ue

Si dice comunemente che gli economisti sbagliano le previsioni e quindi non servono a molto.

di Marcello Gualtieri 11.5.2019 www. italiaoggi.it

La flat tax mette il turbo alle partite Iva

Nei primi tre mesi del 2019 sono state avviate 196.060 attività, con un aumento del 7,9% rispetto all’omologo trimestre dal 2018. Se si guarda soltanto alle persone fisiche, vale a dire professionisti, artisti e ditte individuali, il balzo è del 14%.

di Valerio Stropp, 11.5.2019 www.italiaoggi.it

Per accedere all'area riservata