SIRIA: ARRIVANO I RUSSI MENTRE I JIHADISTI AVANZANO

Dopo quasi due anni di assedio continuo i ribelli islamisti della coalizione chiamata Jaish al-Fatah, o Esercito della Conquista, hanno assunto il completo controllo della base aerea di Abu al-Douhour

di Redazione9 settembre 2015, pubblicato in Enduring freedom AD

MACEDONIA: FOREIGN FIGHTERS TRA GLI IMMIGRATI

il Ministro degli Esteri austriaco Sebastian Kurz ha riferito alla stampa l’allarme lanciato ai partecipanti all’incontro dal suo omologo macedone Nikola Poposki.

di Luca Susic8 settembre 2015, pubblicato in Analisi Sicurezza AD

Politiche dell’immigrazione? Mettiamole in concorrenza

Il modello tedesco dell'accoglienza e quello britannico più moderato sono due idee di Europa e due ipotesi di società. Juncker faccia un passo indietro e le lasci sperimentare

di Carlo Lottieri | 09 Settembre 2015 ore 13:35 Foglio

Il ritorno di Cheney contro il deal

L’ex vicepresidente porta a scuola Obama su come si tratta con l’Iran

di Redazione | 09 Settembre 2015 ore 06:18 Foglio

Iniziato in Siria il ponte militare russo

Il debutto dell’operazione di soccorso tesa a consentire ad Assad di mantenere il controllo della costa alawita

REUTERS La tempesta di sabbia che copre il Medio Oriente obbliga le forze aeree siriane a sospendere gli attacchi contro i ribelli

09/09/2015 MAURIZIO MOLINARI CORRISPONDENTE DA GERUSALEMME La Stampa

I bombardieri in Siria e Libia non servono proprio a nulla

L'Italia si trova al crocevia di queste mutazioni con un bagaglio di esperienze e di interessi, dalle operazioni di salvataggio in mare alla presenza energetica in Libia e ora in Egitto, che le pongono interrogativi stringenti.

 di Sergio Soave Italia Oggi 9.9.2015

Ma la Merkel ha avvisato la Mogherini che accoglieva i siriani? Mogherini chi?

Alto commissario per la sicurezza europea, sta facendo la stessa, deprimente figura, svolta nella capitale dal sindaco di Roma, Ignazio Marino

 di Pierluigi Magnaschi  Italia Oggi 9.9.2015

Navi da guerra nelle acque Usa, minaccia della Cina: invade i mari

Dal Giappone alle Filippine, fino agli Stati Uniti, la Cina sta invadendo i mari. E' arrivata fino all'Alaska, nel mare di Bering, con cinque navi.

Libero, 8.9.2015

Per accedere all'area riservata