UCRAINA/ Tra Russia e Cina c’è un “granaio” che cambierebbe il mercato globale

In Kazakistan ci sarebbero le condizioni per una produzione di grano così abbondante da alterare il mercato mondiale. E da essere un problema politic

22.01.2023 - Edoardo Canetta ilsussidiario.net lettura3’

UN FOGLIO INTERNAZIONALE Esiste davvero il pericolo di una terza guerra mondiale?

L’Ucraina, il confronto tra gli Stati Uniti (vulnerabili nelle risorse) e la Cina, le analogie con il passato. L’analisi, e le paure, di Niall Ferguson

09 GEN 2023 ilfoglio.it lettura5’

Quanto costa la corruzione, La corruzione costa all’economia italiana almeno 237 miliardi l’anno.

procedimenti e acquisti pubblici. Come intervenire per invertire la rotta.

DI DARIO IMMORDINO IL 27/12/2022 lavoce,info lettura5’

CATTIVI SCIENZIATI Cina. Non è il tempo di proclamare la fine della pandemia

Qualche dato epidemiologico riesce a superare la cappa di silenzio stesa dal governo cinese sull’epidemia in corso e ci dà informazioni da valutare attentamente

ENRICO BUCCI 24 DIC 2022 ilfoglio.it lettura3’

La mobilitazione mostra che la parola di Putin vale più della legge

La coscrizione prosegue anche se finita. Ai russi viene detto di non credere ai decreti del presidente ma a ciò che dice. Già ai tempi dell’Impero zarista

GIOVANNI BOGGERO 20 DIC 2022 ilfoglio.it lettura6’

La svolta della Bce. La Bce alza ancora i tassi e annuncia una progressiva riduzione degli acquisti di attività

Ma la banca centrale è davanti a un dilemma: da un lato la necessità di frenare l’inflazione, dall’altro le conseguenze che i rialzi hanno sui paesi ad alto debito.

DI TOMMASO MONACELLI IL 16/12/2022 lavoce.info lett4’

La soluzione al vaglio di Mef e Banca d'Italia

Prelievo nelle attività commerciali, l’idea di Giorgetti per l’accesso al contante dopo la chiusura dei bancomat

Redazione ilriformista.it 14.12. 2022 lettura2’

FED & FINANZA/ La convinzione dei mercati su una “retromarcia” di Powell

La Fed ha alzato i tassi e fatto capire che lo farà ancora e più a lungo di quanto ci si attendeva tre mesi fa. Ma i mercati non sembrano crederci

15.12.2022 - Paolo Annoni ilsussidiario.net lettura 2’

Per accedere all'area riservata