Lavoro, adesso spunta la figura del quasi-dipendente

L’economia digitale favorisce la creazione di rapporti a metà tra collaborazione e lavoro dipendente, non previsti dal Jobs act. Così devono intervenire i giudici. Il terzo genere di rapporto è per ora una creazione giurisprudenziale che ha l’obiettivo di garantire maggior tutela alle nuove fattispecie

di Marino Longoni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 18.2.2019 www.italiaoggi.it

Oggi ci sono dei dati certi: l'auto elettrica distrugge lavoro

Come sempre, l'innovazione tecnologica non va contrastata ma incanalata e accompagnata dagli opportuni aggiustamenti

di Sergio Luciano31.1.2019 www.italiaoggi.it

Il tasso di errore delle previsioni del Fmi è del 100 %

La presunzione di volere che la realtà si adatti ai modelli e non viceversa

di Fabrizio Pessani,24.1.2019 www.italiaoggi.it

Crescita, Il Fmi taglia di netto le stime italiane

Per il Fondo monetario internazionale l'economia italiana sta frenando più bruscamente del previsto: +0,6% nel 2019, -0,4 rispetto alle stime di ottobre. L'Italia, insieme con la Germania, ha influito sul taglio delle stime di crescita globale

21.1.2019 www.italiaoggi.it

"No a spaccatura in Cgil, a Paese serve sindacato unito" Il sindacato non deve fare politica.

"credo che Landini abbia archiviato la stagione oltranzista" dei tempi della Fca… che non guarda alla politica ma al merito.

il: 20/01/2019 17:14 www,adnkronos.com

La ricetta anti-populista di Piketty è indistinguibile dal populismo

Più stato, più tasse e più regole. Stesse proposte dei sovranisti, cambia solo il livello (sovranazionale) di attuazione

di Carlo Stagnaro 25 Dicembre 2018 www.ilfoglio.it

L’economia di Babbo Natale

Il moltiplicatore keynesiano non è come Santa Claus, la realtà è più complessa. Non si può accrescere il deficit per sempre, anche se il governo finge di non capirlo

di Sandro Brusco 21 Ottobre 2018 www.ilfoglio.it

Cosa c'è dietro i due Nobel per l'economia

Probabilmente nessuno studente di economia ha mai sentito il proprio docente citare in aula il nome dei due premi Nobel

di Marcello Gualtieri, 13.10.2018 www.italiaoggi.it

Per accedere all'area riservata