Governo. Maurizio Martina è il reggente del Pd oppure un autoreggente?

L'impressione è che se l'intesa dovesse andare in porto, il Pd, nato 11 anni fa dagli eredi di Dc e Pci, si dissolverebbe

di Goffredo Pistelli, 26.4.2018 www.italiaoggi.it

Governo. Per i duri del M5s Di Maio è solo un traditore

Il messaggio politico di Beppe Grillo era aggressivo e distruttivo, quello di Luigi Di Maio è pacato e costruttivo. Si presenta non come uomo che recrimina sul passato ma come uno che propone per il futuro

di Carlo Valentini, 26.4.2018 www.italiaoggi.it

Governo. Tornare al voto subito. Contro la truffa del governo Pd-M5s

L’unico governo possibile tra Pd e grillozzi è un governo impossibile: sì al Jobs Act, alla legge Fornero, al garantismo, alla democrazia rappresentativa. Se i partiti sono distanti sui doveri, meglio cambiare canale. Meglio il voto. Perché si può fare

di Claudio Cerasa 26 .4 2018  www.ilfoglio.it (in abbonamento e oggi in edicola)

Commenti 4

Governo. Mattarella in campo per evitare Salvini

Blitz e svolta. La mezza intesa Pd-M5s aiuta il Quirinale ad allontanare l’incubo del governo populista. La non fiducia per il leader leghista come spartiacque delle consultazioni. L’opzione del voto anticipato, saggia alternativa al governo truffa

di Claudio Cerasa 25 Aprile 2018 alle 06:00 www.ilfoglio.it (in abbonamento e in edicola oggi)

Commenti 2

Governo. Dopo il centrodestra, tocca al Pd: è Di Maio il vero rottamatore

Se l’obiettivo era sfasciare i due poli Di Maio c’è riuscito benissimo. Ha fatto litigare Berlusconi e Salvini, e con il possibile accordo col Pd sta riuscendo a distruggere i democratici, spaccati in ala renziana e ala governista

di Francesco Cancellato 25.4.2018 www.linkiesta.it

Governo. Perché Renzi e Berlusconi aiutano Mattarella ad allontanare il patto per procura dei populisti

Meglio il 5 marzo del 4 marzo. Gli sconfitti sono riusciti a fare quello che i vincenti finora, tra un capriccio e un altro, si sono sognati: far pesare i propri voti per mostrare i limiti degli avversari

di Claudio Cerasa 24 Aprile 2018  www.ilfoglio.it (in abbonamento e oggi in edicola)

Governo. I partiti facciano presto”. Ultimo avviso di Mattarella prima del “suo” governo

Il Presidente: “Ho atteso per tre giorni, ma non ci sono novità”. L’ipotesi di discorso alla nazione in caso fallisca l’espoloratore

UGO MAGRI 24/04/2018, www.lastampa.i (video)

Governo. Il Pd non ha scelta: deve trattare con il M5s

Alla fine si cercherà di coinvolgere il Pd per mettere insieme una maggioranza. E a quel punto il Pd dovrà assumere una posizione, compiere delle scelte, entrare pienamente in gioco. Aprire una trattativa con il M5S, farci insieme il governo.

di Claudio Velardi 24.4.2018 www-italiaoggi.it

Governo. Il senso del mandato esplorativo a Roberto Fico

Mattarella incarica il presidente della Camera di sondare M5s e Pd: avrà tempo fino a giovedì. L'ira di Salvini e la finta chiusura di Di Maio: "La Lega preferisce stare all'opposizione". E la nuova strategia dei Democratici preoccupa i grillini

di Valerio Valentini, 23.4.2018 www.ilfoglio.it

Per accedere all'area riservata