Il disastro gialloverde visto con i dati (positivi) sul mercato del lavoro

Migliorano occupazione e disoccupazione ma l'Italia è lontana dal resto d'Europa. Con un governo diverso più attento all’impresa e agli investimenti saremmo già usciti dalla crisi?

di Redazione 1.7.2019 alle 13 www.ilfoglio.it                 :

Draghi boccia le proposte di Borghi e Co. su Banca d'Italia

In un parere richiesto dalla Camera, la Bce avverte che le proposte di legge sovraniste sulla nazionalizzazione di Via Nazionale e sulla proprietà delle riserve auree sono contro i Trattati.

di Luciano Capone e Valerio Valentini 26.6 2019 www.ilfoglio.it

ECONOMIA / “Guerra monetaria con gli Stati Uniti? Un bene per tutta l’Europa”

Le ultime vicende che hanno visto protagonisti Mario Draghi e Donald Trump potrebbero ridisegnare le prospettive economiche dell’Europa nei prossimi anni. Ci troviamo infatti all’interno di un momento storico cruciale

Michele Crudelini 24.6. 2019 it.insideover.com Il giornale

Son tornate le cassandre, Nouriel Roubini e Brunello Rosa

Vedono sciagure e cataclismi, ma gli economisti che predicono il futuro non hanno mai avuto grande fortuna

di Stefano Cingolani 24 Giugno 2019www.ilfoglio.it    

Perché il Pil italiano cresce solo zero virgola. Intervista a Blangiardo (Istat)

Il presidente dell'Istat a Formiche.net: il secondo trimestre confermerà la crescita allo 0,3%, non è esaltante. Quota 100? Non sta avendo grande seguito

Francesco Bechis,23.6.2019 www.formiche.net

ECONOMIA /.Trump dichiara guerra al surplus commerciale tedesco

un bersaglio, la Germania massima beneficiria del il quantitative easing

Andrea Muratore 20 GIUGNO 2019www it.insideover.com.

Europa, il Tribunale Ue conferma la nullità del marchio Adidas

"L'Adidas non ha provato che tale marchio (tre strisce parallele applicate in qualsiasi direzione) ha acquisito, in tutto il territorio dell'Unione, un carattere distintivo in seguito all'uso che ne era stato fatto", scrive il Tribunale in una sentenza pubblicata oggi. Già annullato dall'ufficio brevetti

20.6.2019 www.italiaoggi.it

Nel 2100 la popolazione mondiale smette di crescere. Gli africani triplicano, i più vecchi saranno gli albanesi

L’Europa continuerà il suo inesorabile declino, insieme al Sudamerica e ai Caraibi. La spinta maggiore sarà quella asiatica, seguita dal continente nero. E gli Usa resteranno in piedi solo grazie all’immigrazione massiccia, che continuerà

Linkpop 18,6.2019www. linkiesta.it

Per accedere all'area riservata