I BACI DEI BOSS SICILIANI CON I POLITICI DEL PD NON FANNO NOTIZIA

BONUS? MALUS - SOLTANTO UN ALBERGO SU DUE ACCETTA IL BONUS VACANZE. - IL CRIMINE, L'UNICO MADE IN ITALY CHE FUNZIONA

Da www.dagospia.com 8.7.2020

- L'ARRESTO DI MARIANO ASARO, NOTO COME IL ''DENTISTA'' E L'INDAGINE SU PAOLO RUGGIRELLO, EX DEPUTATO DEM ALL'ASSEMBLEA REGIONALE. LE FOTO, I VIDEO E LE DICHIARAZIONI DEI DIRETTI INTERESSATI, ARRESTATI, CHE DIMOSTRANO IL LEGAME TRA LA MAFIA E IL POLITICO

Cosa c'entra questa storia con Silvio Berlusconi? In apparenza nulla, se non fosse che il leader di Forza Italia ciclicamente viene tirato in ballo da mafiosi che giurano di avere collaborato con lui, si accreditano in tal senso, ma non hanno alcuna vera prova al riguardo. Brunella Bolloli per ''Libero Quotidiano''

- IL SOGNO AMERICANO VE LO GUARDATE DA CASA VOSTRA - TRUMP VUOLE RITIRARE IL VISTO PER GLI STUDENTI DELLE UNIVERSITÀ CHE ATTIVERANNO SOLO CORSI ONLINE IL PROSSIMO ANNO. DELLA SERIE: CHE VENITE A FARE DALL’INDIA O DALLA CINA SE POI STATE CHIUSI NEL DORMITORIO DAVANTI A UNO SCHERMO? GLI ATENEI COINVOLTI SONO TANTI, DA HARVARD IN GIÙ. MA L’ESPERIENZA UNIVERSITARIA COSÌ VIENE AZZERATA. Massimo Gaggi per il ‘’Corriere della Sera’’

- BONUS? MALUS - SOLTANTO UN ALBERGO SU DUE ACCETTA IL BONUS VACANZE. MA SE SI CONSIDERANO ANCHE B&B, AGRITURISMI E CAMPING, L’ASTICELLA SI FERMA AL 30% - SOLTANTO IL 3% DI CHI LO HA OTTENUTO FINORA LO HA SPESO EFFETTIVAMENTE. TE CREDO, TRA TARIFFE PIÙ ALTE, AGENZIE DI VIAGGI E PENALIZZAZIONI CI SONO UNA MAREA DI OSTACOLI PER RICHIEDERLO – A-MORALE DELLA FAVA: È COSTATO 2 MILIARDI ED È PRATICAMENTE INUTILE IKl Messaggero

- IL CRIMINE, L'UNICO MADE IN ITALY CHE FUNZIONA – LA BOMBA DEL "FINANCIAL TIMES": ALCUNI BOND LEGATI ALLA 'NDRANGHETA SONO STATI PIAZZATI SUI MERCATI INTERNAZIONALI – TRA GLI ACQUIRENTI C’È PURE BANCA GENERALI, CHE PRECISA CHE SI TRATTAVA DI UNA CARTOLARIZZAZIONE DA UN MILIARDO DI EURO BASATA SU FATTURE SCONTATE VENDUTE ALLE BANCHE PER AVERE I SOLDI CHE NON RICEVONO DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. TRA QUESTE CE N’ERA UNA DA 400 MILA EURO EMESSA DA UN’AZIENDA SUCCESSIVAMENTE INDAGATA PER CONDIZIONAMENTI… La Stampa

Solo gli utenti registrati possono commentare gli articoli

Per accedere all'area riservata