Revisione culturale. I "Dieci piccoli negri" e altri libri che rischiano di essere sbattezzati

2- Il festival di Berlino sarà genderless: saranno aboliti i premi al migliore attore e alla migliore attrice per sostituirli con migliore ruolo protagonista e migliore ruolo secondario.

IL LIDO DI VENEZIA SPIAGGIA RAFFINATA CON ATMOSFERE LIBERTY DA BELLE EPOQUÉ

Tra l’ottocento e il novecento, in piena Belle époque, sorsero i primi stabilimenti balneari, alberghi e sale da gioco che attrassero il meglio della borghesia europea

14.8.2020 alberta bellussi ilcuoreveneto.it

Non so se capita anche a voi ma quando scendo con il traghetto al Lido di Venezia in quel meraviglioso viale pieno di rigogliosi alberi costeggiato di Ville fiorite e sfarzose, vedo la raffinata spiaggia con le capanne, i lussuosi alberghi, mi sembra di essere catapultata nell’elegante atmosfera di inizio del secolo scorso con le signore in abiti sciccosi e ombrellino di pizzo.

Eppure sembra strano ma questa lingua di terra che s’allunga tra l’Adriatico e la laguna, fino a metà Ottocento, era un insieme di dune rosse, qualche campo coltivato e casette di pescatori. Sfoggiava una natura così selvaggia e profumata che i primi viaggiatori del Gran Tour l’annotarono sui loro taccuini, affascinati da una flora sgargiante su una terra sabbiosa e salmastra.

UN noir che era tutto vero

Alleghe, paesino nella zona dolomitica del bellunese, fu teatro di quattro misteriosi omicidi nel '33 e nel '46 (foto Wikipedia)

I misteri di Alleghe, una storia criminale durata 27 anni. E un libro di Sergio Saviane, prima di Capote

di Claudio Giunta, 24.8.2020 ilfoglio.it lettura9’

Ma noi abbiamo davvero capito perché si ride?

Su questi temi classici ragiona Terry Eagleton in una “Breve storia della risata” (il Saggiatore)

di Matteo Marchesini, 23.8.2020 ilfoglio.it lettura 4’

Perché c’è bisogno della “forza del capitalismo”. Lo spiega un libro di Reiner Zitelmann

Basterebbe guardare la storia e i numeri, e gli esempi dei paesi che sono più cresciuti. Ma è in atto un nuovo scontro culturale

di Federico Morganti 9.8.2020 ilfoglio.it lett. 5’

La Cina ci ha già dichiarato guerra

Per Bloomberg non spetta a noi decidere se esista o meno, ma come rispondere

27 Luglio 2020 ilfogliointernazionale.it lettura 2’

LETTURE/ “Visione verticale”: quando l’alpinismo diventa storia

Alessandro Gogna è in libreria con una nuova storia dell’alpinismo, “Visione verticale”. Il cuore batte sempre per il “nuovo mattino”

28.07.2020 - Alberto Trevissoi ilsussidiario.net

La telecamera che ci portiamo dentro riduce l’amore a un prodotto d’intrattenimento

L'automatismo di scegliere, fare, mostrare le nostre vite pensando a come verrebbero in foto. Trasformarle in auto gossip

di Simonetta Sciandivasci, 26.7.2020 ilfoglio.it

Per accedere all'area riservata