Lo strano caso della Marcia di Radetzky de-nazificata in ritardo

Rivisto l'arrangiamento del brano suonato al concerto di Capodanno a Vienna: più morbido e meno marziale. E allora i legami con l'impero asburgico anti-libertario? Quella musica si è già auto riscattata: lasciateci solo il piacere di ascoltarla.

Cesare Galla 21 Dicembre 2019 lettera43 lettura4’

Torre di Pisa, risolto l'enigma

Avrebbe finalmente un nome il misterioso autore della Torre di Pisa, il campanile pendente, monumento che attrae turisti da tutto il mondo

Pubblicato il: 17/12/2019 adnkronos.com lettura2’

Il #MeToo in Italia è un #MeNooo

L’ovazione per Placido Domingo, gli applausi per Woody Allen. Nella vecchia Europa c’è un paese belloccio, stronzo e musicale, moderno e saggio, dove si mettono limiti ai confezionatori seriali di limiti. Come non trasformare in gogna il #metoo: il caso italiano

di Giuliano Ferrara 17.12. 2019 ilfoglio.it lettura5’

Commenti 2

NUOVO CINEMA MANCUSO. Cena con delitto

La recensione del film di Rian Johnson, con Daniel Craig, Chris Evans, Lakeith Stanfield, Ana de Armas

di Mariarosa Mancuso 6.12.2019 alle 16:37 ilfoglio.it

Oltre il rapporto Ocse. La vera emergenza educativa dell'Italia sono le disuguaglianze

I governi fanno coincidere le politiche scolastiche con quelle per il personale, soprattutto precario. Ma la scuola è per gli studenti e se non riesce a essere strumento di riscatto non svolge il suo compito costituzionale

di Marco Campione* 5 Dicembre 2019 alle 16: ilfoglio.it

NUOVO CINEMA MANCUSO. FROZEN 2

La recensione del film di Jennifer Lee, Chris Buck, voci italiane di Serena rossi, Serena Autieri

di Mariarosa Mancuso 29.11.2019 ilfoglio.it

Dietro la violenza sulle donne ci sono troppe madri sbagliate

In tante famiglie l’educazione viene differenziata per genere. Lì si piantano i semi del senso di superiorità e si rafforzano i geni dell’egoismo e del senso di possesso. I Telefoni Rosa arrivano, purtroppo, quando il danno è irrimediabile.

Fabiana Giacomotti 24.11.2019 www.lettera43

L’ultima follia: l’Isis tratta meglio le donne dell’Occidente!

Le foreign fighters? Si arruolano nell’Isis per scappare da «genitori conservatori e una società da cui non si sentono incluse né rispettate». È la bizzarra tesi di Azadeh Moaveni…

di Alessandro Rico16.11.2019 www.nicolaporro.it

1 Commento

Per accedere all'area riservata